BeArt MAG

A tu per tu con i nostri protagonisti

Cos' una "scultura teatrale"? Intervista a Dario Bellini

Fausto Melotti e Piero Manzoni si saranno mai parlati? Non lo sappiamo, ma nella "scultura teatrale" intitolata "i7savi", di Dario Bellini, lo fanno. Si vedranno scintille. Abbiamo intervistato Bellini per saperne di pi sul suo nuovo progetto, che aperto alle donazioni sulla piattaforma di crowdfunding BeART.

19/07/2017 - Claudia Contu

Tra fiction e realt: un'intervista con Maria Martinelli

Maria Martinelli la regista de "L'artista innocente / Save the artist", una web serie ideata insiee a Luca Donelli e Gianfranco Tondini. La serie vuole dipingere il mondo dell'arte nel suo insieme attraverso il punto di vista di un gallerista e di un artista. I due (Luca e Gianfranco), che sono un gallerista e un artista anche nella realt, dovranno fronteggiare i diversi problemi che fiere dell'arte, mostre, collezionisti e cos via porteranno con s di volta in volta. Nel seguire i diversi episodi, il pubblico potr cos avere un panorama completo di questo affascinante e ambiguo mondo.

12/07/2017 - Claudia Contu

THERE IS NO PLACE LIKE HOME: l'arte dove meno te l'aspetti

THERE IS NO PLACE LIKE HOME un progetto d'arte contemporanea itinerante, nato a Roma nel 2014 dall'iniziativa degli artisti: Alessandro Cicoria, Stanislao Di Giugno, Giuseppe Pietroniro, Daniele Puppi, Marco Raparelli e due storiche dell'arte Giulia Lopalco e Giuliana Benassi la quale , nell'intervista che segue, ci spiegher come possa nascere un progetto espositivo nomade che trasforma spazi urbani inconsueti e zone periferiche in musei a cielo aperto dove il rapporto con larte spontaneo e immediato.

05/07/2017 - Claudia Contu

TRIPLA, tra i pi giovani spazi d'arte contemporanea nel cuore di Bologna

Paolo Bufalini un giovane artista che lavora principalmente a Bologna. Con i compagni dell'Accademia, Luca Bernardello e Filippo Cecconi, ha dato vita a TRIPLA, uno spazio espositivo indipendente che si propone di portare avanti la loro linea di ricerca e di promuovere giovani artisti. Il tutto proponendo una modalit espositiva alternativa e cercando di creare una rete con altri spazi epositivi indipendenti.

28/06/2017 - Claudia Contu

Looking for the right place at the right moment

Linda Carrara un'artista italiana che, frequentata l'Accademia di Brera, ha deciso di sviluppare il suo percorso artistico tra l'Italia ed il Belgio. Dopo alcune residenze che l'hanno portata a Berlino (a seguito del Premio Terna) ed in Norvegia, a Trondheim (sponsor BancaSistema), si trova ora a San Pietroburgo per lavorare sull'isola di Kronstad. Grazie alle donazioni raccolte attraverso BeART, Linda riuscita a coprire i costi della residenza, dove sta producendo nuovi lavori. Scopri i retroscena di questo progetto e del percorso artistico di Linda in questa intervista.

14/06/2017 - Claudia Contu

L'importanza delle cose non dette: intervista a Lapo Simeoni

Lapo Simeoni un artista italiano che nasce ad Orbetello, un piccolo paese in provincia di Grosseto, nel 1979. Si forma alla scuola Saint Martins di Londra e nel 2002 consegue il Diploma Foundation in Art and Design. Scopri, in questa intervista, i retroscena del progetto "Thins left unsaid"che ha proposto su BeART, e le ragioni che lo hanno portato ad affrontare attitudini, sinergie e problematiche attuali che alimentano il rapporto tra Consumismo, Capitalismo ed arte Contemporanea.

31/05/2017 - Claudia Contu

Prendi posto sul caravan e partecipa ad un festival che non mai avvenuto

L'intervista che segue stata fatta alla fondatrice di Traslochi Emotivi, un progetto d'arte contemporanea nato nel 2010 e basato sull'idea per cui "if you move something happens". Attraverso BeART, quest'ultima desidera promuovere "Vegetal Import", un festival musicale che, dopo la conferenza stampa nel celebre Cabaret Voltaire durante MANIFESTA 11 a Zurigo e i due "gigs" a Parigi e Milano, sar in tourne in Germania, passando per Kassel /Documenta, Munster /Skulptur Projeckte, Koln e Berlino. A seguire, ci spiegher come questa idea nata e quali sono gli aspetti peculiari che caratterizzano questo "festival che non mai accaduto".

24/05/2017 - Claudia Contu

See. Feel. Move. Repeat. Intervista a Cecilija Berg

Cecilija Berg una studentessa del Wimbledon College of Arts di Londra, dove sta preparando il suo progetto di laurea. Parte di questo progetto una performance che si svolta all'Omnibus Centre, nella quale il pubblico era invitato a lavorare con Cecilija sulle sue tele, in un ambiente di rilassamento e pace generale che ha favorito la creazione di un'esperienza condivisa e serena. "See. Feel. Move. Repeat" stato oggetto di una campagna di crowdfunding su BeART, di cui Cecilija ci parla in quest'intervista.

17/05/2017 - Claudia Contu

Art Apartments lancia un progetto di residenza a Londra!

Alessia Pirolo co-fondatrice insieme alla madre, Laura Bertollo, di "Art Apartments", una societ di gestione di appartamenti per vacanze uniti allarte. Scopri di pi sul loro nuovo progetto "London is open", una residenza d'artista attraverso cui verr data a due artisti italiani la possibilit di trascorrere un intero mese in questa fantastica citt creando e sperimentando.

10/05/2017 - Claudia Contu

Con gli occhi di Sergio

Sergio Racanati (Bisceglie, 1982) un performer e video artista che vive e lavora tra gli Stati Uniti e lItalia. Nel suo lavoro indaga il confine che esiste tra larte e il suo antagonista. Attivismo politico, coesione sociale e immaginari poetici-sovversivi si fondono, alimentando tale conflitto. Si distingue per la sua capacit unica di costruire una relazione tra il pubblico e i diversi contesti sociali e territoriali che sono i suoi oggetti di studio, attraverso performance e installazioni coinvolgenti. Con BeArt, Sergio ha attivato e finanziato due progetti: la stampa di un catalogo e una residenza a Kyta, in India.

27/04/2017 - Claudia Contu

Giulia Restifo racconta That's Contemporary

Giulia Restifo Direttrice di That's Contemporary, una piattaforma online che permette di mappare e conoscere tutti gli eventi legati all'arte contemporanea, focalizzata principalmente su Milano. Dopo cinque anni dalla sua fondazione, That's ormai un punto di riferimento riguardo l'informazione e la comunicazione per gallerie, spazi indipendenti, centri di ricerca ed altro ancora e si sta rinnovando a partire dal nuovo sito, pronto per il lancio e supportato con una campagna su BeART. Scopri di pi su That's Contemporary tramite le parole di Giulia!

19/04/2017 - Claudia Contu

"Outer Space" intervista a Ginevra Bria sulla mostra-evento a Futurdome

Futurdome l'attuale sede dell'ISISUF Istituto Internazionale di Studi sul Futurismo, diretto da Atto Belloli Ardessi. Al suo interno, la curatrice Ginevra Bria ha invitato dieci spazi indipendenti provenienti da tutta Italia ad occupare il palazzo in ristrutturazione, esempio di Liberty milanese sopravvissuto ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, con una mostra ciascuno. I partecipanti sono stati Almanac (Torino), Current (Milano), Gelateria Sogni di Ghiaccio (Bologna), Le Dictateur (gi interno a FuturDome), Site Specific (Scicli), T-Space (Milano), Tile Project Space (Milano), Mega (Milano), Treti Galaxie (Torino) e Ultrastudio (Pescara), chiamati a confrontarsi con un luogo pieno di storia, che ha ospitato i Futuristi a Milano.

19/04/2017 - Claudia Contu
Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui.