SUPPORTA IL MA*GA!

#Mostra Gallarate - by Museo MA*GA

4
sostenitori

€ 149
raccolti di € 15.000,00

0
campagna terminata

Un piccolo contributo, per essere parte di una grande identità!

Museo MA*GA
Gallarate

Il MA*GA non è un semplice spazio espositivo, bensì un luogo con una propria identità, rappresentata sia dalla Collezione permanente, che dalla ricerca curatoriale delle mostre che sono accolte all’interno del Museo. In questo senso, il MA*GA vi chiede di divenire parte di questa identità: il vostro supporto, infatti, diviene fondamentale nella ricerca della qualità e nell’espansione dell’offerta culturale del Museo, sia essa legata alla Collezione permanente sia alle mostre temporanee.

Il MA*GA ambisce a rendere il pubblico partecipe e attento alle tematiche offerte dall’arte dei nostri giorni e a continuare a garantire mostre, conferenze, corsi di aggiornamento, laboratori per le scuole di ogni ordine e grado e progetti speciali dedicati ai bambini e alle famiglie. Inoltre, il Museo è stato eletto ogni giorno, da moltissimi studenti universitari e non solo, il loro luogo di studio. L’accogliente e funzionale area studio, dotata di connessione wi-fi gratuita, e il bar sono ormai divenuti luoghi di aggregazione e di incontro per i più giovani.

Il rilievo dell’attività del MA*GA non è solo locale: da aprile 2015 a gennaio 2016, infatti, il Museo ha ospitato la mostra Missoni, l’arte, il colore che ha accolto 40.000 visitatori, sia dall’Italia che dall’estero. Tanto è stato il rilievo della Mostra che la stessa, a partire da maggio 2016, sarà riproposta dal Fashion and Textile Museum di Londra, Museo di riferimento della capitale inglese fondato da Zandra Rhodes, stilista che ha disegnato abiti per personaggi quali la principessa Diana, i reali d’Inghilterra, per Bianca Jagger, Freddy Mercury, e che è rimasta incantata dalla mostra dopo averla visitata al MA*GA.

Ciò dimostra l’enorme potenziale del MA*GA e, anche grazie al tuo supporto, il Museo potrà divenire un’istituzione sempre più riconosciuta a livello internazionale.

A breve (16 aprile 2016) sarà invece inaugurata la mostra ABITARE è essere ovunque a casa propria. Opere e ricerche nell’ambiente urbano 1962-2016, dedicata al  celebre artista, architetto e designer Ugo La Pietra e, supportando il MA*GA su BeArt, avrete la possibilità di ottenere l’opera  Scaramanzia di Ugo La Pietra : un vasetto di ceramica, che l’artista ha realizzato in 100 multipli numerati e firmati in occasione della mostra personale dedicata all’artista realizzata al MA*GA dal 16 aprile al 18 settembre 2016.

 

Sii parte di tutto questo: un piccolo contributo per essere parte di una grande identità!

La storia del Museo, istituito nel 1966 con il nome di Civica Galleria d’Arte Moderna di Gallarate, coincide con quella della sua collezione. Il Museo oggi conserva più di 5.000 opere tra dipinti, sculture, installazioni, libri d’artista, fotografie, oggetti di design e opere di grafica che offrono ai visitatori un ricco e articolato panorama dei principali orientamenti dell’arte italiana artistici dalla metà del Novecento ai giorni nostri.
Tra i principali artisti presenti in collezione, le cui opere sono fruibili al pubblico nelle sale espositive, troviamo C. Carrà, M. Sironi, A. Del Bon, F. De Rocchi, R. Guttuso, E. Treccani, E. Morlotti, G. Santomaso, G. Ajmone, V. Tavernari, Afro, A. Soldati, L. Veronesi, E.  Prampolini, B.  Munari, Arnaldo e Gio Pomodoro, F. Melotti, L. Fontana, A. Bonalumi, E. Vedova, G. Colombo, Dadamaino, G. Varisco, P. Gilardi, Studio Azzurro, G. Mauri, fino ai giovanissimi, ma già rinomati, L. Cecchini, E. Borghi, P. Calignano, L. Moro, A. Paci, L. Vitone, O. Mocellin e N. Pellegrini e alle recenti acquisizioni delle opere video di Marcel.lì Antunez Roca, Bianco-Valente e Alice Cattaneo.


Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui.