Camico

Mi piace tutto quello che è scrittura e, in particolare, quello che fa trovare i più lontani ricordi. Le fiabe, i miti, appunti senza volontà, le immagini che non si riescono a trascrivere sono raccolte di promesse che fondano uno spazio vero e sincero. Attraverso le parole, le lettere, i tratti che uniscono scrittura e disegno voglio arrivare a quello che con i mezzi grafici si può intuire anche appena. E quando dall'intuizione arrivo a un campo senza segni quella è la mia casa. Nel tempo ho elaborato una calligrafia senza scrittura che mi appassiona e mi fa trovare, attraverso i segni più di confine e indecifrabili, la via per uno spazio più reale.

Nessun progetto trovato!

Nessuna donazione trovata!

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui.